fbpx
albergo-diffuso-torre-del-nera

Albergo diffuso Torre del Nera

Immerso nella valle scavata dal fiume Nera, nota come Valnerian, si trova un angolo incontaminato, a pochi chilometri di distanza dalla famosa e incantevole Cscata delle Marmore, dalla piccola città longobarda di Spoleto e dalla rinomata cittadina gastronomica di Norcia, nel2cuore dell’Umbria in località Scheggino nasce ” antica Torre del Nera” una delle poche strutture che si configura come Albergo diffuso.

L’antica Torre del Nera nasce dalla trasformazione e recupero di un’intera via sovrastante il paese “Via Capolaterra”, da cui sono stati ricavati ben 16 appartamenti-suite ( ed ora sono in corso i lavori di ristrutturazione di altri 4 appartamenti, 9 camere, centro benessere e piscina coperta riscaldata): bilocali, trilocali e quadrilocali di diverse dimensioni, con ingressi indipendenti e dotati di ogni comfort, che vi permetteranno di dormire in Umbria riposando veramente!

Ogni singola unità dispone di una cucina perfettamente attrezzata, una sala da pranzo corredata da cammino o stufa a legna e riscaldamento centralizzato ed una o più camere da letto con bagno. Gli arredi di pregio quali mobili antichi, le pareti decorate, i soffitti in legno e i pavimenti in otto fatto da meraviglioso corredo a questo scenario da favola.

Il lato Green

Ecco le caratteristiche Green di Antica Torre del Nera:

  • Cibo Biologico o a Km0
  •  Accessibile senza auto
  •  Raccolta differenziata oltre l’80%
  •  Lampadine a basso consumo
  •  Bioarchitettura
  •  Promozione di iniziative “eco”
  •  Utilizzo di carta riciclata
  •  Eliminazione usa e getta
  •  Cambio asciugamani su richiesta
  •  Sciacquone in doppia modalità
  •  Cibo a kmo
  •  Soddisfazione dei clienti
  •  Servizio noleggio auto elettriche

Consigli in zona

Per la sua particolare location e per il suo posizionamento nel cuore della Valnerina, anima verde dell’Umbria, l’Antica Torre del Nera offre diversi spunti per gli ospiti più attivi, diamo uno sguardo nel dettaglio!

Cose da vedere:

  • La bellissima e famosa cascata delle Marmore con cui siamo convenzionati.
  • Il Museo del Tartufo che si trova a Scheggino.
  • Il museo delle mummie e l’Abbazia di San Pietro in Valle a Ferentillo.
  • Il museo della canapa a Sant’Anatolia di Narco
  • Il convento di santa Rita a Cascia
  • Narni sotterranea

Cose da fare:

  • Rafting
  • Canoa- kayak
  • Canyoning
  • Cicloturismo
  • Trekking
  • Escursionismo
  • Equitazione
  • Parco avventura ” Activo Park”

Lascia un Commento

Condividi