fbpx
azienda-agricola-la-maliosa

Azienda agricola La Maliosa

Fattoria La Maliosa è un’azienda agricola che si estende su circa 160 ettari nella Maremma collinare, composti da terreni seminativi, vigneti, uliveti e boschi; produce vini naturaliolio di oliva extravergine e miele. L’azienda ha ambedue le certificazioni biologica e vegan (V-Label), a testimonianza di un impegno costante nel tempo. ?Qui Antonella Manuli ha realizzato un progetto basato sulla scelta della qualità, della bellezza e della salubrità ambientale nel rispetto del territorio e della sua originalità.

Il lato Green

La collocazione spaziale dell’azienda in un territorio prevalentemente boschivo, a limitata azione antropica, sia abitativa che agricola per decine di chilometri, è il frutto di una precisa scelta.che abbiamo cercato sin dagli albori, anche attraverso l’impegno della certificazione biologica e vegan dell’azienda.

Limitiamo gli interventi meccanici, utilizziamo tecniche di copertura vegetale del terreno (pacciamature), realizziamo una difesa fitosanitaria in armonia con l’ambiente.

Gestiamo in modo consapevole le risorse naturali adottando sul terreno tecniche favorevoli alla conservazione della sostanza organica, al miglioramento della struttura, e alla disponibilità idrica.

A testimonianza di questo dal 2013 si è avviata la collaborazione tra La Maliosa ed il CRA-ABP, Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura – Centro di Ricerca per l’Agrobiologia e la Pedologia di Firenze.

Nel 2014 INDACO2, spin-off dell’Università di Siena che svolge attività di ricerca e sviluppo in tema di valutazione e monitoraggio ambientale, ha realizzato uno studio che misura la sostenibilità e il carbon footprint della Fattoria La Maliosa. Il risultato, ben descritto nelle infografiche di questa sezione, dimostra che l’ecosistema della Fattoria La Maliosa assorbe 100 volte più anidride carbonica di quanta ne viene emessa dai tutti i processi produttivi.

Ciò che più incide positivamente in questo risultato è l’estensione boschiva e la presenza di impianti fotovoltaici. A ulteriore dimostrazione che la nostra azienda guarda al massimo benessere ambientale coinvolgendo anche persone, prodotti e bellezza dei luoghi.

Consigli in zona

Un bagno alle Terme di Saturnia a 3 km dall’azienda, www.termedisaturnia.it

La visita agli antichi borghi di Montemerano, Sovana, Pitigliano, Sorano

Una cena nella piazza romana di Saturnia

Lascia un Commento

Condividi