fbpx

Oasi WWF Lago di Conza

La stazione di ristoro e riposo degli uccelli lungo la rotta migratoria tra Tirreno ed Adriatico: in quest’area sono state censite oltre 100 specie.
L’Oasi del Lago di Conza si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria nel Comune di Conza della Campania (Av).

L’area si estende per circa 800 ettari.
L’invaso di Conza, rappresenta la più estesa area umida della Campania. Comprende tasselli di bosco igrofilo, pascoli e ambienti steppici.
Nell’Oasi è attivo un Centro Visite con ampia sala per conferenze, un laboratorio didattico, un percorso natura, capanni di osservazione, un’aula verde per la didattica all’aperto e un’area attrezzata per la sosta agevolano il contatto con la natura.

Il Centro di Educazione Ambientale dell’Oasi WWF Lago di Conza è ufficialmente riconosciuto dalla Regione Campania e dal WWF Italia ed è inserito nella rete nazionale INFEA e nel circuito italiano dei CEA del WWF. Il Centro propone alle scuole di ogni ordine e grado, alle famiglie e ai gruppi organizzati un’ampia scelta di percorsi didattici e laboratori di educazione ambientale volti a promuovere la conoscenza e l’amore per la natura e il proprio territorio, privilegiando la pratica e l’operatività e invitando all’azione concreta, affinché ogni nostro interlocutore possa sentirsi protagonista del proprio futuro e consapevolmente parte del nostro pianeta. I nuovi Laboratori di Educazione Ambientale sono suddivisi secondo le linee di indirizzo indicate dal MIUR nelle “Linee guida per l’Educazione Ambientale”

L’Oasi è aperta tutti i giorni dalle ore 8.00 alle 17.00.

Nel periodo estivo l’apertura è prolungata fino alle ore 19.00.
Le visite sono solo guidate.
E’ consigliato prenotare telefonicamente in orario ufficio (9:00 – 13:00 e 15:00-17:00).
Gruppi e scolaresche tutti i giorni, su prenotazione.
Il percorso è attrezzato per i portatori di handicap motorio.

 

Lascia un Commento

CONDIVIDI