Più Turismo: nuove funzionalità e tante novità!

Categories
Notizia

In queste settimane, dopo un lungo lavoro di migrazione dei contenuti, abbiamo rilasciato una nuova versione del portale Più Turismo con nuove funzionalità e grandi novità per tutti!...

Read More...

Di sicuro, l’aggiornamento più importante riguarda il protocollo green per le attività turistiche. Un elenco di 10 buone pratiche ecosostenibili che stanno alla base del “Protocollo di turismo responsabile di WWF Ricerca & progetti e Più Turismo”. Ora nella scheda di ogni attività turistico-ricettiva si potrà sapere, in percentuale, quante e quali scelte green sono state adottate dalle strutture e soprattutto qual è il livello di attenzione all’ambiente e all’ospite.

Come puoi immaginare, la necessità di rispettare l’ambiente si sta facendo ogni giorno più pressante. Per questo motivo, diffondere buone pratiche ecosostenibili, scegliere destinazioni al 100% green e promuovere un turismo più attento e responsabile, sono da sempre gli scopi alla base del nostro progetto.

Altra novità riguarda l’introduzione di badge di identificazione che contraddistinguono le diverse attività. Questi badge si trovano a fianco della presentazione della attività turistico-ricettiva, per supportare gli utenti nella scelta. Queste etichette distintive aiutano infatti i viaggiatori a scegliere tra attività che hanno scelto di:

Adottare scelte consapevoli e sostenibili per il pianeta con “I luoghi di Più Turismo”

In questa categoria rientrano tutte le destinazioni e le attività che reputiamo green, come i centri che promuovono sport all’aria aperta, i centri di conservazione e i parchi nazionali. A loro si affiancano quelle strutture dell’ospitalità che si sono messe alla prova con il questionario “I luoghi di Più Turismo”, questionario che abbiamo sviluppato qualche anno fa con WWF Ricerca & Progetti. L’analisi serve come strumento d’insegnamento alle strutture, per comprendere e migliorare le proprie scelte in materia di attenzione all’ambiente. Se il questionario viene superato con un punteggio del 50% +1 si ottiene il badge “I luoghi di Più Turismo” , con una maggiore visibilità sul sito e tantissimi vantaggi come destinazione green ed ecosostenibile. Ecco alcuni esempi, trovate qui l’elenco completo delle 96 strutture:

 

Offrire uno sconto ai nostri lettori diventando una struttura convenzionata

Il sito nasce per aiutare le strutture turistico-ricettive a disintermediare, grazie alla pubblicazione di contenuti, all’utilizzo strategico del portale e alle nostre community. Le aziende che lo desiderano possono sottoscrivere una convenzione con Più Turismo e offrire direttamente al viaggiatore, che prenota presso di loro grazie al nostro portale, uno sconto del 10%. È un servizio gratuito. Inoltre, questa iniziativa garantirà una maggior visibilità sul sito, con spazio riservato in home page della sezione offerte e sui nostri canali social. Un motivo in più per farsi notare! Abbiamo da poco riattivato il servizio e man mano l’elenco si popolerà di tutte le strutture che sottoscrivono la convenzione. Ecco alcuni esempi:

Promuovere la propria attività attraverso la nostra redazione, diventando un’attività testata da noi

In questa categoria rientrano man mano tutte le attività che la nostra redazione incontra, visita, prova o utilizza durante i blog tour, viaggi di lavoro e vacanze. Quando viaggiamo, oltre a recensire e valutare le attività, invitiamo quelle più interessanti e green ad iscriversi al portale. Queste strutture, come quelle che utilizziamo durante i nostri viaggi di lavoro o personali, ottengono il badge di “attività testata da Più Turismo”. La scelta della redazione è da sempre quella di avvalersi, anche per gli impegni di lavoro o le vacanze personali, di attività del circuito. Ciò nonostante, proponiamo e assegnamo il badge solo alle aziende che rispettano i valori di attenzione all’ambiente e al viaggiatore, principi che da sempre sono alla base del nostro progetto. Ecco alcuni esempi:

#mappiamolitalia

Tutti questi contenuti speciali vengono man mano mappati nella storica mappa Google di Più Turismo. Abbiamo sviluppato questa mappa perché, senza bisogno di alcuna applicazione, chiunque possa viaggiare con il proprio GPS, consultando i nostri consigli di viaggio e le destinazioni presenti sul sito. Basta aggiungerla alle proprie mappe e appariranno i nostri pointers sul proprio Google maps. Quando il viaggiatore pianifica un viaggio o decide di raggiungere una specifica destinazione, i pointers lo aiuteranno a scoprire luoghi nascosti, attività sportive green e mete che altri viaggiatori e i gestori stessi hanno condiviso sul nostro portale.

Più velocità per tutti con la PWA (Progressive Web Application)

In un momento delicato, in cui Google aggiorna periodicamente e frequentemente i propri algoritmi, penalizzando i siti poco veloci, non responsivi e introducendo i Core Web Vitals, abbiamo lavorato per sviluppare le stesse buone pratiche che rispettiamo per i clienti che si affidano a noi per lo sviluppo dei loro siti o le loro piattaforme. Abbiamo quindi migliorato l’esperienza utente, con un netto aumento della velocità e della semplicità dell’interfaccia.

Ora, sia il sito che tutte le funzionalità del portale, sono accessibili da mobile in modo più efficiente e soprattutto semplificato. Sia i gestori di catene alberghiere che i tour operator possono gestire in maniera centralizzata tutta la propria offerta di servizi.

Terminato ormai questo importante aggiornamento, il sito è nuovamente aperto a tutti! Ci si può iscrivere e registrare attraverso la pagina di iscrizione della propria attività. Man mano implementeremo nuove funzionalità, che aiuteranno i viaggiatori ad organizzare al meglio la propria esperienza di viaggio a 360°, con un’attenzione particolare anche allo sport. Stiamo infatti ripartendo con il progetto di Turismoacavallo che prevede una nuova web app, più facile e veloce che mai, dove trovare la selezione dei migliori maneggi e destinazioni di viaggio in Italia. Un motivo in più per viaggiare con noi!

Viaggia con noi:

Puoi aggiungere al tuo Google Maps la mappa dei Luoghi di Più Turismo con tutte le destinazioni green, testate e convenzionate e la selezioni dei parchi nazionali, regionale, le aree verdi le oasi… Insomma, il meglio delle destinazioni green in Italia

Marinella Scarico

Sono una Google Local Guide esperta di promozione turistica e web marketing. Viaggio raccontando il lato green del turismo.

Lascia un commento

Leggi anche