fbpx

Casa Vacanze Le Fornaci

La Casa Vacanze Le Fornaci nasce dalla conversione di un’area che negli ultimi trecento anni ha dato luogo a un’importante produzione: il cotto fatto a mano.
Nel 1710, nell’immediata vicinanza del paese di Laterina, si ergeva una grande fornace; qui mattoni, tegole e altri altri laterizi vennero prodotti in mnaiera continuativa per ben trecento anni. La famiglia Baglioni fu proprietaria della furnace e ha mantenuto viva l’attività attraverso i secoli cercando anche di riportare, negli ultimi decenni, agli antichi fasti la tradizione Toscana del laterizio fatto a mano.
Oggi, attraverso l’attenta conversione dell’area in un’amabile struttura ricettiva, i proprietari hanno tentato di mantenere vivo lo spirito di una così nobile tradizione. Anche attraverso il mobilio, è nostro intento mantenere viva la tradizione, mirando a condividere con gli ospiti il modo di vivere del luogo e di far loro provare l’affetto che proviamo per questo territorio e questo edificio, come la nostra famiglia. Affinché i nostri ospiti possano gustare meglio lo spirito di quest’area, abbiamo deciso di rifornire gli appartamenti con mobili restaurati provenienti dalla fornace stessa o dalle case dei figli e dei nipoti dei lavoratori, come ringraziamento in memoria dei membri delle loro famiglie: i nomi degli appartamenti, infatti, portano il nome degli operai che hanno fatto la storia di quest’antica fabbrica. I 13 appartamenti hanno differenti misure: da 55 metri quadrati a 90 metri quadrati, e ospitano dai 2 ai 7 letti, per un totale di 65 possibili posti letto. “Comfort” è la parola chiave a Le Fornaci: a nostro parere, il nostro piacere più grande è la felicità dei nostri ospiti e il loro sorriso è per noi motivo di orgoglio e soddisfazione, qualcosa che non si può comprare con i soldi. Infatti, proponiamo differenti servizi al fine di offrire un’indimenticabile esperienza: colazione nella nostra reception o negli appartamenti, servizio di cucina all’interno dell’appartamento, corsi e attività guidate.

 

Il lato Green

La struttura è alimentata dai pannelli fotovoltaici installati sull’ampio tetto ed è stata costruita con materiali a km0. Per limitare gli sprechi di acqua utilizziamo una raccolta di acqua piovana, che viene utilizzata per l’irrigazione delle piante e dell’ampio parco. Tutti i rifiuti vengono differenziati e viene incoraggiata la raccolta differenziata anche negli appartamenti. Il cibo proposto per colazione è prevalentemente a km0, biologico e, dove possibile, non trattato. Al momento abbiamo alcuni progetti in fase di realizzazione, tra cui l’allevamento di api e la realizzazione di un orto biologico dove la verdura verrà coltivata senza alcun trattamento chimico.

Consigli in zona

A breve distanza dalla struttura sono visitabili le città di Arezzo, Firenze, Siena, Cortona e numerosi paesi minori carichi di storia e di arte. Per gli amanti dell’attività all’aperto è possibile seguire numerosi tragitti in bicicletta e mountain bike che porteranno a scoprire la bellezza della campagna toscana, oppure avventurarsi nei vicini ruscelli per provare l’emozione della pesca con tecniche antiche. All’interno della struttura proponiamo diversi corsi, come quello di cucina, di lavorazione della terracotta, di ricamo su maglia e di uncinetto, di pittura su cotto, pietra, legno e tessuto, oltre alla possibilità di rilassarsi con massaggi e trattamenti estetici. Nei dintorni è possibile inoltre fare trekking, noleggiare quad, fare equitazione e noleggiare biciclette e mountain bike.

Lascia un Commento

Condividi