fbpx

Santa Maria Maddalena

Al centro del quartiere di Precotto oggi possiamo collocare la graziosa chiesetta di Santa Maria Maddalena, un tempo cappella del cimitero di Precotto ora trasformata in oratorio di culto e di proprietà della Parrocchia di S. Michele Arcangelo.

Si tratta di un edificio di notevole pregio architettonico-artistico nel quale sono presenti affreschi del 1500 ed un ciclo pittorico del ‘600 e restaurata mirabilmente nel 2013.

La piccola Chiesa all’interno di un parco giochi, sita tra le Vie Tremelloni e Carnovali, è l’edificio probabilmente più vecchio di Precotto, costruita nel 1500.

Ancor oggi in particolari celebrazioni viene aperta al pubblico. Ristrutturata di recente la vediamo nel suo bianco candido splendore. La troviamo spesso fotografata nei nostri gruppi di quartiere, la sua luce candida e la collocazione all’interno di un piccolo grazioso parchetto attirano gli occhi dei passanti.

All’interno della chiesa troviamo alcuni affreschi, uno proprio dedicato a Maddalena penitente, ed uno con il Padre Eterno nela volta della Chiesa

L’area in cui oggi si trova, un tempo era occupata dal vecchio cimitero di Precotto, poco al di fuori troviamo la statua ai caduti di Gorla e Precotto, a breve questa statua sara’ posizionata proprio davanti alla chiesetta, gia’oggi troviamo il basamento su cui poggera’ la statua.

Sempre nei pressi della chiesetta è stato creato un grazioso parco (Parchetto della Maddalena) che racchiude un parco giochi per bambini e il monumento ai caduti di Precotto nella Prima Guerra Mondiale realizzato nel 1922 (al momento non siamo riusciti a scoprire chi sia l’autore). Comunque non ci è chiara la collocazione, al margine del parco, verso un parcheggio in Via Giovanni Carnovali. Secondo noi sarebbe stato meglio in una posizione più importante e meno defilata, magari dove è stato creato uno spiazzo senza senso in Via Don Roberto Bigiogera, all’incrocio con la fermata del tram Parmenide.

Foto gallery

Lascia un Commento

CONDIVIDI