fbpx

Hotel Monte Sarago

L’Hotel Monte Sarago si trova ad Ostuni, meravigliosa cittadina pugliese, il cui territorio si estende dalle ultime propaggini delle Murge fino alla verde distesa degli ulivi che termina la sua corsa nel blu intenso del Mare Adriatico. Sospesa tra Valle d’Itria e Salento, Ostuni è conosciuta anche come “la Città Bianca”, denominazione che le proviene proprio dal bianco latte della calce che colora il suo esclusivo centro storico.

Su un colle ad ovest di questo capolavoro di architettura medievale sorge l’Hotel Monte Sarago, hotel quattro stelle frutto della ingegnosa ristrutturazione di un opificio in cui l’utilizzo di materiali e lavorazioni locali è stato coniugato all’impiego di impianti di ultima generazione.

A pochi minuti a piedi dal famoso centro storico, l’architettura esterna ed interna dell’Hotel Monte Sarago ben rappresentano la vocazione di questa struttura: business and leisure allo stesso tempo.

Gli alti standard dell’albergo vengono garantiti dalla genuinità dei prodotti serviti presso il ristorante “L’Opificio”, mentre la qualità ed il rispetto per l’ambiente sono un target di primaria importanza grazie all’impiego di impianti a basso impatto e consumo.

Una meravigliosa piscina panoramica garantisce il giusto relax in luogo esclusivo.

La presenza di oltre 1500 metri quadri di area meeting e congressuale, distribuiti su diverse sale convegni e spazi espositivi, fanno dell’Hotel Monte Sarago la location ideale per l’organizzazione di eventi di sicuro successo.

La location, l’eleganza e l’essenzialità ritrovano in questo albergo un connubio unico che si pone al servizio del cliente come una presenza discreta che lo accompagna durante la Sua permanenza.

Servizi – servizio reception 24h, bar, bar terrazza, solarium, aria condizionata, wifi in tutta la struttura, servizio fax, internet point, fitness center, piscina all’aperto stagionale, servizio massaggi, servizio biancheria, servizio baby-sitting, tv satellitare, area congressuale, servizio navetta.

Ristorante – colazione continentale a buffet, servizio in camera, menù vegetariano, menù per celiaci, menù per bambini, servizio bar – ristorante Bar Terrazza all’aperto stagionale – menù per banchetti.

Bar – caffetteria, aperitivi, cocktails, lista vini, room service.

Camere – 40 camere, servizio disabili, aria condizionata, telefono diretto, wifi internet, tv satellitare, minibar, cassaforte, asciugacapelli, box doccia, bidet, servizio culla e/o letto aggiunto su richiesta.

2 Suite SPA – ingresso, camera da letto, bagno SPA, piscina 2mt x 2mt con trattamento di idromassaggio, ozonoterapia, massaggio pulsato, cromoterapia, cabina doccia con getti d’acqua e bagno vapore hammam, cyclette, aria condizionata, telefono diretto, wifi internet, tv satellitare, minibar, cassaforte, asciugacapelli, bidet, accappatoio e pantofole.

Parcheggio – garage interno coperto e parcheggio esterno privato.

Il lato Green

Al fine dell’ottenimento del risparmio energetico legato alla tutela ambientale, l’Hotel Monte Sarago si è dotato dei seguenti impianti:

  • impianto fotovoltaico da 20 kw, sufficienti a soddisfare il 50% delle esigenze energetiche dell’albergo;
  • caldaia a gas di ultima generazione premiscelata a condensazione con scambiatore in acciaio inox e bruciatore radiale, consente un livello di emissioni ridotto (“classe 5” rispetto la UNI EN 483) associato a rendimenti elevatissimi (“4 stelle” secondo la direttiva rendimenti CE 92/42);
  • finestre ed infissi a bassissima trasmittanza caratterizzati per fornire un elevato isolamento termico ed un elevato isolamento acustico;
  • impianto di cogenerazione condizionamento/acqua calda;
  • delle oltre 1800 lampadine presenti nell’albergo, solo il 4% è costituito da lampade alogene, il 10% da lampade a basso consumo e l’86% da led: le luci accese per tutto il giorno o, che comunque, superino la durata di accensione di 5 ore sono costituite esclusivamente da led.

Inoltre, l’Hotel Monte Sarago ha messo in atto le seguenti procedure:

  • spegnimento automatico degli impianti energetici in assenza del cliente;
  • spegnimento automatico dell’impianto di condizionamento con finestre aperte.

Al fine dell’ottenimento del risparmio idrico legato alla tutela ambientale ed alle problematiche dell’approvvigionamento dell’acqua, particolarmente presente nei nostri territori, l’Hotel Monte Sarago si è dotato dei seguenti impianti:

  • flusso medio rubinetti e docce non superiore ai 9 litri al minuto;
  • impianto di scarico dei wc dotati di doppio tasto con erogazioni da 6 e da 3 litri;
  • impianto di ricircolo acqua calda che consente l’immediata erogazione di acqua calda con conseguente risparmio di acqua fredda;
  • bagni dotati di cestini per rifiuti.

Inoltre, il cambio asciugamani e lenzuola può essere differito su richiesta degli ospiti.

 

I detersivi sono composti da miscele di sostanze chimiche in polvere o liquide e servono per rimuovere lo sporco da superfici o per lavare indumenti o stoviglie e posate.
I disinfettanti hanno la capacità di eliminare microrganismi patogeni, virus compresi.

La maggior parte delle sostanze componenti i detersivi sono sostanze inutili che conferiscono ai prodotti solo colorazione e profumazione e che, pertanto, possono essere evitati.
Allo stesso tempo, anche l’utilizzo di disinfettanti deve essere limitato ai casi strettamente necessari poichè i disinfettanti sono nocivi all’ambiente acquatico.

L’Hotel Monte Sarago promuove quindi:

  • l’utilizzo di detergenti che abbiano certificazione ambientale o che provengano da aziende certificate a livello ambientale;
  • l’utilizzo di disinfettanti solo dove necessario in conformità alle disposizioni di legge in materia d’igiene;
  • la formazione del proprio personale per l’opportuna conoscenza di dosaggi, di biodegradabilità e di componenti pericolosi dei detergenti e per l’ottimizzazione del processo di pulizia.

L’Hotel Monte Sarago, al fine di contrarre la produzione di rifiuti, ha adottato le seguenti iniziative:

  • ha inserito nei bagni in camera e nelle zone comuni dispenser per l’erogazione di sapone detergente e shampoo;
  • ha abolito i prodotti monouso per la colazione;
  • ha posto espresso divieto di fumo in tutta la struttura;
  • fornisce indicazioni e informazioni su raggiungimento e spostamento dalla struttura con trasporti pubblici;

Seguirà, a breve, l’adozione di un piano di raccolta differenziata sia per il personale dell’albergo che per gli ospiti della struttura.

 

A partire da aprile 2014, l’Hotel Monte Sarago è una struttura convenzionata dove poter effettuare il ritiro e la restituzione di bicilette a pedalata assistita (e.bike). Le biciclette elettriche rappresentano un mezzo alternativo ed ecologico per muoversi nel pieno rispetto dell’ambiente. Sono progettate per permettere a tutti (bambini e anziani inclusi) di ciclo-passeggiare senza fatica grazie a un motore elettrico intelligente che assiste la pedalata e che ti permette di gustare ogni minimo dettaglio del panorama senza affanno. Queste biciclette possono raggiungere una velocità massima di 25 km/h, oltre i quali torneranno a funzionare come normali bici a pedali.

Consigli in zona

Posti da visitare.

Ostuni (on site) e Martina Franca a 20 km., posti in cui poter ammirare architettura rurale quali trulli e masserie, l’arte barocca.

Oasi WWF di Torre Guaceto (18 km.) in cui poter ammirare un’oasi marina incontaminata, area protetta e zona di riproduzione e nidificazione della tartaruga caretta caretta e di tante specie anfibie e volatili.

Parco delle Dune Costiere (8 km.) in località Torre San Leonardo di Ostuni. Una lingua sottile di terra, un ecosistema in cui la macchia mediterranea, la sabbia ed il mare si incontrano e vengono modellati dal vento. Percorsi in biciletta, snorkeling e birdwatching sono le attività possibili.

Cisternino (14 km.) e Locorotondo (20 km.) con i loro centri storici particolari, molto curati e puliti. In particolare a Cisternino è possibile mangiare la carne nei “fornelli”, ossia delle macellerie nelle quali la carne viene preparata arrosto.

Castellana Grotte (50 km.) paese delle meravigliose Grotte. Due percorsi alternativi, uno più corto ed uno più lungo sotterraneo di quasi un kilometro per ammirare le realizzazioni della natura.

Polignano a Mare (50 km.) il paese di Domenico Modugno e del centro storico a strapiombo sul mare. Centro pieno di attrazioni e ristoranti molto carini.

Bari (75 km.), capoluogo della Puglia e città più grande e popolosa della regione. Centro per lo shopping e dove visitare tra i numerosi documenti, la Basilica di San Nicola ed il Castello Svevo.

Trani (100 km.), Castel del Monte (120 km.), Ruvo di Puglia (120 km.) e Bitonto (110 km.), sono le città in cui è possibile ammirare i resti della dominazione normanna e sveva in Puglia, l’arte di Federico II e l’arte romanica.

A Lecce (75 km.), Galatina (100 km.) e Otranto (110 km.) è l’area in cui sono ben presenti importanti tracce della dominazione bizantina tra invasioni barbariche e periodo normanno, e le evidenze di ciò che il ‘600 e il ‘700 hanno portato nella cultura e nell’arte.

Lascia un Commento

CONDIVIDI