Isola del Liri, borgo medioevale con cascata in pieno centro storico

Ad una manciata di km da Frosinone troviamo Isola del Liri, un paesino con tanta storia alle spalle e diversi record degni di nota: il centro storico è un incantevole isolotto perché delimitato da due biforcazioni del fiume Liri che formano due cascate. Il borghetto laziale vale una gita fuori porta per ammirare soprattutto la cascata ‘Grande’, 27 metri, la più alta in Europa; il castello Boncompagni Viscogliosi è il fulcro del paese, circondato dalle cascate è considerato monumento nazionale per la sua rilevanza.

Una cascata nel cuore di un paese, che compie un salto di 30 metri. Questo è il primo motivo per cui una visita a Isola del Liri vale il viaggio. In questo borgo del Lazio, il fiume si divide i due bracci, formando, da un lato la cascata piccola, anche detta “Valcatoio” che caratterizza la parte overst di Isola del Liri, dall’altro la cascata grande – alla quale abbiamo già fatto accenno sopra – che è protagonista nel cuore del paese.

La Cascata Grande è formata dal braccio di sinistra del fiume, ed è alta circa 27 metriuna delle poche cascate a trovarsi nel centro storico di una città, unica in Italia e in ambito europeo.

Cosa vedere a Isola del Liri

Oltre alle sue cascate e al fiume che attraversa la cittadina, Isola del Liri è famosa per il Castello Boncompagni-Viscogliosi, un edificio medievale ai piedi della cascata grande. Da vedere anche il suo parco e la Chiesa di San Lorenzo Martire, la chiesa di Santa Maria delle Forme, il Museo della Civiltà e della Carta e delle Telecomunicazioni. Isola del Liri, infatti, è un importante centro nazionale per la produzione della carta e dei suoi derivati. Da non perdere la passeggiata verso il Parco Fluviale: partendo da Corso Roma si può raggiungere il Parco Fluviale, da qui, una passeggiata tra i resti di macchine della carta porta direttamente alla cascata piccola.

Per godere di un magnifico panorama, inoltre, si consiglia di raggiungere i ruderi della torre dedicata alla ninfa Marica (a nord ovest di Isola del Liri). Isola del Liri può essere, inoltre, punto di partenza per gite ed escursioni nella Valle del Liri e al lago di Posta Fibreno.

Video presentazione

Foto gallery

Lascia un Commento

CONDIVIDI