Vitello tonnato

Categories
Mangiar bene

Il vitello tonnato è un classico della nostra cucina italiana. La ricetta tipica ha origini piemontesi, probabilmente del ‘700, e...

Read More...

Il vitello tonnato è un classico della nostra cucina italiana. La ricetta tipica ha origini piemontesi, probabilmente del ‘700, e diventa uno dei piatti simbolo degli anni 80. Si tratta di un antipasto di carne molto gustoso che conquista tutti con la sua cremosità!

vitello-tonnato

Vitello tonnato

Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 1 girello da 1 kg
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 200 ml di vino bianco
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 1 mazzetto aromatico timo, rosmarino, alloro, pepe in grani
  • 300 g di tonno sott'olio
  • 50 g di capperi dissalati
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • 3 cetriolini sott'aceto
  • 3 tuorli di uova sode

Istruzioni
 

  • Legate il girello utilizzando lo spago da cucina. Salate e pepate.
  • Rosolatelo in una padella a fuoco vivo con un filo d'olio.
  • Trasferitelo in un vassoio una volta sigillato.
  • Nella stessa casseruola rosolare le verdure tagliate a pezzi grossolani, con un po' d'olio ed il mazzetto aromatico.
  • Aggiungete di nuovo la carne e sfumate con il vino bianco.
  • Fate evaporare e coprite con un coperchio.
  • Cuocete a fuoco moderato per circa 1 ora.
  • Girate il girello spesso per una cottura omogenea e bagnate di tanto in tanto con il brodo vegetale per evitare che le verdure si brucino.
  • Aggiungete i capperi, il tonno ben sgocciolato e cuocete per altri 10 minuti.
  • Togliete il girello e lasciatelo raffreddare.
  • Infine slegatelo ed affettatelo finemente.
  • Per la salsa: unite i tuorli, i cetriolini al brodo di cottura dopo aver tolto il mazzetto aromatico. Frullate e passate allo chinois. Se la salsa risulta troppo solida aggiungere un po' di brodo vegetale.

Lascia un commento

Leggi anche