Ravioli ripieni di pesce spada con sugo alla “mediterranea”

Categories
Mangiar bene

...

Read More...

Ravioli ripieni di pesce spada con sugo alla “mediterranea”

Preparazione 1 h
Cottura 1 h
Tempo totale 3 h
Cucina Italiana

Ingredienti
  

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 500 g di farina
  • 5 tuorli 1 tuorlo per 100 g di farina
  • 400 g di pesce spada
  • 200 g di gamberetti
  • 1 patata lessa 1
  • Noce moscata q.b
  • 4 cucchiai circa di olio extravergine d'oliva
  • olio di arachidi per friggere la melanzana
  • 1 e 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • Sale q b,
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b
  • 200 g di Pomodorini di Pachino oppure salsa di pomodoro nella foto ho usato la salsa
  • 1 melanzana
  • 1 spicchio d'aglio
  • Peperoncino a chi piace!

Istruzioni
 

  • Lessate 1 patata e schiacciatela.
  • Friggete 1 melanzana tagliata a dadini.
  • Preparazione della sfoglia dei ravioli: impastare a mano la farina ed i tuorli d'uovo. Se l'impasto dovesse risultare duro potete aggiungere dell'acqua tiepida affinchè l'impasto diventi omogeneo. Impastare per 15/20 minuti circa. Fate riposare l'impasto ottenuto 30 minuti avvolto nella pellicola o in un panno umido. Con un mattarello tirate bene l'impasto a sfoglia molto sottile.
  • Preparazione del ripieno: lessate 1 patata e schiacciatela. Rosolate in una padella il pesce spada tagliato a tocchetti con dell'olio (2 cucchiai circa) e sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco Aggiungete la patata, sale, pepe, prezzemolo e noce moscata. Lasciate raffreddare. Frullate il tutto. Ciò che otterrete sarà il ripieno dei nostri ravioli.
  • Preparazione della salsa di accompagnamento: Soffriggete in un tegame 2 cucchiai d'olio, aglio, peperoncino a chi piace,  il pesce spada a tocchetti ed i gamberetti sgusciati. Fate soffriggere e sfumate con un bicchiere di vino bianco. Aggiungete i pomodorini di Pachino tagliati a metà (o la salsa di pomodoro) e per ultimo la melanzana fritta tagliata a dadini.
  • Cuocete i ravioli, scolateli ed aggiungeteli al condimento. Qualche melanzana che vi siete tenuti da parte potrebbe servire da decorazione e anche una spolverata di prezzemolo fresco.
Veronica Scarico

Da oltre 10 anni nel mondo dell'ospitalità alberghiera, sono una persona curiosa, solare e che ama viaggiare. Nel tempo libero mi diletto in cucina. Adoro cucinare, mi estraneo dal mondo reale e creo…ma soprattutto mi lascio andare alla fantasia ed alla creatività. La mia cura per evadere e per distendere lo stress e le tensioni accumulate durante la giornata, perché mi diverto!

Lascia un commento

Leggi anche