Linguine all’astice

Categories
Mangiar bene

Per chi adora i primi di pesce, le linguine all'astice sono uno dei migliori piatti. Pochi ingredienti: pesce fresco eccellente e semplicità....

Read More...

Per chi adora i primi ed il pesce, le linguine all’astice sono uno dei migliori piatti di pesce. Se la materia prima è fresca, basteranno pochi ingredienti e tanta semplicità per cucinarli alla perfezione.  Prova anche tu questo strepitoso piatto e proponilo ai tuoi ospiti.

linguine-astice

Linguine all'astice

Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d'aglio
  • astice vivo o congelato
  • olio extravergine d'oliva
  • 300 g pomodorini freschi o 750 ml di passata di pomodoro
  • prezzemolo tritato
  • 4 oo g linguine
  • 1 bicchiere di vino bianco

Istruzioni
 

  • Preparate il trito di scalogno e fatelo appassire nell’ olio insieme ad uno spicchio d'aglio intero. Toglietelo non appena sarà dorato.
  • Prendete l'astice (l’ideale sarebbe vivo, ma se non ve la sentite di metterlo vivo in una pentola d’acqua bollente, potete prenderlo congelato) e dividetelo a metà per il lungo. Mettetelo nel tegame insieme allo scalogno.
  • Fatelo saltare qualche istante, sfumate con del vino bianco ed aggiungete i pomodorini freschi. Salate ed aggiungete dell'acqua per allungarne la cottura.
  • Cuocete a fuoco moderato facendo asciugare il sugo e rigirando di tanto in tanto; nel frattempo lessate gli spaghetti.
  • Qualche istante prima del termine della cottura della pasta, togliete gli astici dal tegame ed unite il prezzemolo al sugo.
  • Riponete ogni metà astice in un piatto da portata.
  • Fate saltare gli spaghetti al dente nella padella con il sugo, e al termine, guarnite il piatto circondando ogni metà astice con gli spaghetti e con del prezzemolo tritato.

 

La nostra preparazione:

Da oltre 10 anni nel mondo dell’ospitalità alberghiera, sono una persona curiosa, solare e che ama viaggiare. Nel tempo libero mi diletto in cucina. Adoro cucinare, mi estraneo dal mondo reale e creo…ma soprattutto mi lascio andare alla fantasia ed alla creatività. La mia cura per evadere e per distendere lo stress e le tensioni accumulate durante la giornata, perché mi diverto!

Lascia un commento

Leggi anche