fbpx

Borgo di Miglierina

Miglierina si inserisce nella Sella di Marcellinara, una gola ristretta tra i due mari, il Tirreno e lo Ionio, e confinante con i Comuni di Amato, Marcellinara, Tiriolo.
Questa collocazione geografica consente, con un unico sguardo, di abbracciare la veduta panoramica del Golfo di Squillace e di quello di Sant’Eufemia e, quando la foschia lo permette, di avvistare le isole Eolie con l’inconfondibile cratere dello Stromboli.

Miglierina è una Comunità Ospitale, un borgo che ha deciso di intraprendere un percorso di valorizzazione turistica basato sul turismo responsabile, sostenibile e sull’accoglienza autentica, per offrire ai propri ospiti, una qualità di vacanza indimenticabile.

Il lato Green

Miglierina è una Comunità Ospitale, i suoi operatori quindi si sono riuniti per condividere e firmare la Carta dell’Ospitalità, che fissa i principi etici del turismo responsabuile per chi ospita e chi viene ospitato. Questo permette agli ospiti – cittadini temporanei della Comunità Ospitale di MIglierina, di vivere un’esperienza unica, indimenticabile, alla riscoperta del ritmo di vita lento del borgo.

Consigli in zona

  • Ponte della Funtanella e sorgente;
  • Via dei Mastri Miglierinesi;
  • Palazzo Arcuri;
  • Sottovia;
  • Quartiere Quadarune;
  • Monte Portella e fiume Amato;

Lascia un Commento

CONDIVIDI