fbpx

Borgo di Aggius

Il borgo di Aggius, in Sardegna, vanta una meravigliosa vista dominata dal poderoso massiccio del Limbara, contornato da un’articolata corona di monti che rende il paesaggio caratteristico e gli conferisce un panorama unico, celebrato da innumerevoli artisti e scrittori. Dagli alti rilievi il panorama che si apre su tutto il nord Sardegna, va dall’Asinara sino all’arcipelago della Maddalena e alla Costa Smeralda. In giornate limpide si possono ammirare le ventilate Bocche di Bonifacio e la vicina Corsica con le riconoscibili falesie di Capo Pertusato, mentre nel periodo invernale e primaverile si ergono nitide le alte cime innevate.

Aggius è una Comunità Ospitale della rete Borghi Autentici d’Italia, una piccola destinazione di turismo responsabile che accoglie i propri ospiti per farli sentire come cittadini temporanei alla scoperta del borgo.

Il lato Green

La “Comunità Ospitale” valorizza il territorio, preservandolo dal rischio di omologazione tipico di un marketing consumistico concepito solo per massimizzare i profitti. I luoghi coinvolti si organizzano per l’accoglienza, valorizzando la propria identità e offrendo al turista l’esperienza non invasiva dell’azione dell’uomo sull’ambiente, fatta di gesti antichi e ricchi di cura per un patrimonio da conservare.
La “Comunità Ospitale”, da parte sua, si organizza per essere tale attuando un percorso di qualità che coinvolge tutto il borgo, i cittadini, gli operatori economici e gli Amministratori pubblici condividendo insieme una strategia unica di accoglienza, una visione comune in grado di assicurare all’ospite una permanenza indimenticabile, basata sulla partecipazione e sulla scoperta dei particolari.

La mappa dei Borghi Autentici di #mappiamolitalia:

Lascia un Commento

Condividi