fbpx

In Repubblica Dominicana con tutta la famiglia

Un tour nell’isola caraibica tra parchi naturali e divertimento, attrazioni sportive, resort all inclusive e strutture immerse nella natura

Natura rigogliosa, ampie spiagge dorate e acque cristalline, parchi divertimento e naturalistici, sono solo alcune delle attrazioni da scoprire ed esplorare con tutta la famiglia in Repubblica Dominicana. La destinazione gode inoltre di un clima eccellente tutto l’anno, di strutture alberghiere dotate di ogni comfort come i resort all inclusive e i boutique hotel ma anche di soluzioni più tradizionali quali ranchos e cabanas immersi nella natura.

Ecco alcune proposte family friendly nelle varie zone dell’isola:

Un tour nella capitale Santo Domingo sarà un’esperienza unica per un tuffo nell’antica storia coloniale seguendo le tracce del grande navigatore Cristoforo Colombo che scoprì l’isola Hispaniola. La città potrà essere percorsa a piedi o con bicicletta a noleggio ma anche con mezzi divertenti quali il Chu Chu Train o con i Trikke, veicoli eco-friendly su tre ruote. Da non perdere anche il Giardino Botanico con la sua rigogliosa vegetazione tropicale, un paradiso per lunghe passeggiate e per relax, poco fuori dalla città. Nei dintorni di Santo Domingo, a Juan Dolio, oltre a godere di bellissime spiagge caraibiche, merita una visita il parco acquatico Los Delfines, uno dei più grandi dei Caraibi con numerosi scivoli e piscine.

Punta Cana è una destinazione mare completa per i bambini sia per le attrazioni sportive che per l’offerta alberghiera dei resort all inclusive che offrono esperienze uniche per tutta la famiglia. Tra le escursioni disponibili lo ziplining nello Scape Park di Cap Cana o ancora tour in segway al Punta Cana Ecological Foundation. Nell’area protetta della Laguna di Bávaro si può praticare kayak, tour in barca, camminate percorrendo mangrovie o ancora merita una visita il Parco dei lamantini con percorsi in mezzo alla natura e la replica di un villaggio degli indiani Taino. Non mancano le escursioni acquatiche, tra cui il Dolphin Explorer, un luogo in cui nuotare con delfini, ma anche con squali e razze. Il vicino Marinarium accompagna i turisti a fare snorkeling per esplorare le barriere coralline. Nella spiaggia di Bávaro si può praticare snorkeling, kayak o paddle surf o da qui si può partire per un’esperienza sulla nave dei Pirati dei Caraibi. Bávaro Adventure Park consente avventure in skywalker, skydiver, zorbing, crazy ball, percorsi in segway, pirate ship, climbing garden, bungee trampoline jumping, paintball e un dinosaur park. Tra le strutture alberghiere a misura di famiglia, il Barceló Bávaro con il suo Barcy Water Park e il Pirate Island Park, il Meliá Tropical con il Fun Flinstone Adventure Park o il Club Med Punta Cana con programmi di arte circense. L’Ocean Blue & Sands é un resort per famiglie con bungee jumping, sala di bowling e una discoteca per ragazzi o il Sirenis Aqua Games ha il più grande parco acquatico nella zona nord di Punta Cana.

Samanà, paradiso naturale a nord est dell’isola, offre tante attrazioni immersi nella natura. Da metà gennaio a fine marzo è possibile avvistare le balene megattere che si aggirano nella baia per riprodursi in uno spettacolo unico al mondo. O ancora la cascata El Limón offre un avventuroso itinerario attraverso la giungla prima di raggiungere a piedi o a cavallo la cascata per un bagno rinfrescante nell’acqua fredda sotto un’imponente cascata. E ancora Samaná Zip-lines nella foresta, o una giornata nel Parco Nazionale Los Haitises che ospita una delle ultime foreste pluviali dell’isola pieno di isolotti e grotte. E tra le altre attrazioni il Museo dei Taino che racconta la storia degli indiani Taino e del loro primo incontro con i conquistatori spagnoli a grandezza reale.

A nord, anche la provincia di Puerto Plata, oltre le ampie spiagge di sabbia dorata, offre numerose attrazioni per una vacanza unica. Una funicolare trasporta i visitatori al giardino botanico situato sulla montagna Loma Isabel de Torre dal quale godere di una vista mozzafiato sulla città e sulla costa. I visitatori potranno apprezzare la gigantesca statua del Cristo posizionata sulla cima o camminare lungo i tortuosi sentieri del Giardino Botanico. Per un divertimento unico c’è l’Ocean World Adventure Park dove nuotare con i delfini, assistere a spettacoli di leoni marini e vedere uccelli tropicali. I bambini possono praticare lo snorkeling nelle vicine barriere coralline dell’acquario in mezzo a centinaia di pesci esotici o divertirsi con i lunghi scivoli della laguna artificiale davanti all’oceano. E tra Sosúa e Cabarete, la giungla delle scimmie nei pressi del Parco Nazionale del Choco.

CONDIVIDI