fbpx

Oasi WWF Persano

L’Oasi della lontra, il mammifero terrestre più raro d’Italia.
L’Oasi WWF di Persano si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria (SIC IT8050021) nei comuni di Campagna e Serre (Sa). E’ inoltre una Zona di protezione Speciale.

L’area si estende per circa 110 ettari ed è conosciuta soprattutto per la presenza della lontra, splendido e raro mammifero terrestre a rischio in Italia.

Le acque del Sele, con i vicini affluenti, ospitano una delle popolazioni più importanti di questa specie: la lontra è un simbolo, un indicatore ecologico, una garanzia.
L’Oasi WWF di Persano, riconosciuta ai sensi della Convenzione di Ramsar quale Area Umida di Importanta internazionale, ha un’estensione di 110 ettari e si trova nella parte alta della Piana del Sele, tra i Comuni di Serre e Campagna (SA), al vertice interno della pianura che a forma di ventaglio si apre verso mare fra i Monti Picentini e i Monti Alburni.

L’Oasi e la confinante Tenuta Militare di Persano formano una grande isola verde le cui caratteristiche naturali si sono mantenute pressochè inalterate. Il percorso natura, tra i più attrezzati d’Italia, passa in rassegna i vari punti d’osservazione.

Lascia un Commento

Condividi