Oasi WWF Persano

L’Oasi della lontra, il mammifero terrestre più raro d’Italia.
L’Oasi WWF di Persano si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria (SIC IT8050021) nei comuni di Campagna e Serre (Sa). E’ inoltre una Zona di protezione Speciale.

L’area si estende per circa 110 ettari ed è conosciuta soprattutto per la presenza della lontra, splendido e raro mammifero terrestre a rischio in Italia.

Le acque del Sele, con i vicini affluenti, ospitano una delle popolazioni più importanti di questa specie: la lontra è un simbolo, un indicatore ecologico, una garanzia.
L’Oasi WWF di Persano, riconosciuta ai sensi della Convenzione di Ramsar quale Area Umida di Importanta internazionale, ha un’estensione di 110 ettari e si trova nella parte alta della Piana del Sele, tra i Comuni di Serre e Campagna (SA), al vertice interno della pianura che a forma di ventaglio si apre verso mare fra i Monti Picentini e i Monti Alburni.

L’Oasi e la confinante Tenuta Militare di Persano formano una grande isola verde le cui caratteristiche naturali si sono mantenute pressochè inalterate. Il percorso natura, tra i più attrezzati d’Italia, passa in rassegna i vari punti d’osservazione.

Lascia un Commento

CONDIVIDI