fbpx

La chiave del successo nel turismo 3.0? La sostenibilità!

Lo dicono le ricerche su google, tre su cinque parlano di questo, lo dicono i turisti e i millennials, un po’ ce lo chiede anche il pianeta: la sostenibilità è diventata un obbligo!

Stiamo per festeggiare la 150 esima azienda turistica profilata che ha superato il test i luoghi di PiuTurismo, e abbiamo così tracciato la mappa 1.0 del turismo sostenibile in Italia.
Questo è un pezzo di un processo più articolato (sempre in collaborazione con l’ ufficio Turismo di WWF Ricerca e Progetti), e di sviluppo, teso a migliorare sempre di più il livello qualitativo dell’offerta e adeguare quante più strutture possibile a questi standard.

Ha così preso vita il progetto del Lago di Garda, attraverso il quale stiamo riunendo aziende e cittadini del territorio per estendere questa mappatura e analizzare i risultati dei cambiamenti che si possono ottenere.  Abbiamo inoltre iniziato a dare supporto ad aziende non ancora Green per aiutarle nel processo di migrazione e miglioramento grazie ai nostri consulenti e alla nostra conoscenza del tema.

Ed è cosi che le richieste di proporre studi territoriali sono arrivate un po’ dovunque, da Como a Treviso, confermandoci che la scelta di portare avanti un filone educativo che permetta a tutti di competere ed adeguarsi sia vincente.

Ogni strutttura verrà raccontata su Teleambiente e godrà di maggior visibilità, la storia verrà condivisa e resa disponibile alla community per farla crescere e migliorare e pian piano questa mappa dovrebbe essere sempre più piena di aziende attente e in grado di offrire una ospitalità a basso impatto ai propri clienti.

Mettetevi in gioco e compilate il test per vedere se la vostra struttura rinìentra nelle lista delle migliori e fatelo in fretta, siamo a 147, la n° 150 vincerà un piano di visibilità gratuito per un anno!

Che vantaggi ci sono per le strutture censite?

Il sito ricambia in visibilità: dando priorità a quelle che hanno superato il test, a seguire le strutture convenzionate e naturalmente chi invia notizie territoriali, itinerari ed offerte.

Più la struttura è green e curata dal punto di vista della presentazione (bella foto e contenuti interessanti) maggiore è la probabilità che riceva molte visite dal sito. Quando la struttura supera le 1.000 visite al giorno riceve una nostra mail con il report di Google, oltre ad aver diritto ad uno speciale su Teleambiente e assistenza dai nostri specialisti. 

E vi assicuriamo che già tantissime strutture hanno ricevuto cosi tante visite e sopratutto questo gli ha portato richieste di prenotazioni vere e concrete. Abbiamo ricevuto 960 richieste di prenotazione di cui il 70% verso strutture turistiche.

Ed ora.. scopri tutte le migliori strutture green d’Italia:

 

CONDIVIDI