fbpx

La fioritura dei rododendri all’Oasi Zegna

Un evento che ogni anno si rinnova offrendo uno spettacolo straordinario: è tempo di fioriture nella conca dei rododendri dell’Oasi Zegna, ideata dall’architetto paesaggista Piero Porcinai.

Nella Conca dei Rododendri, vincitrice di un sondaggio online che l’ha eletta “fioritura più bella d’Italia 2017“, comincia a prendere vita il meraviglioso spettacolo di tonalità e sfumature che ci accompagnerà fino a metà giugno.

E’ qui che un attento e meticoloso progetto di architettura “del verde”, realizzato da Ermenegildo Zegna a partire dagli anni ’40, con la disposizione delle piante a seconda delle dimensioni e delle diverse tonalità, ha dato origine ad meraviglioso giardino montano dalle linee armoniche e dai colori sorprendenti.

Tra la metà di maggio e la fine di giugno si può assistere al vero trionfo della primavera nell’Oasi Zegna, area montana del Piemonte, in provincia di Biella: la fioritura di centinaia di rododendri olandesi che creano uno scenario spettacolare lungo i primi tornanti della Panoramica Zegna, fra Trivero e la Bocchetta di Caulera.

Messi a dimora a partire dagli anni ’40 da Ermenegildo Zegna sono ora diventati parte integrante e protagonisti del paesaggio.

Condividi