fbpx

Le crociere più belle da fare: qualche idea per chi vuole restare in Europa

L’Europa ha tanti angoli sublimi e territori che racchiudono scorci speciali. Con le crociere è possibile fare dei tour alla scoperta delle bellezze europee, viaggiando senza stress e frenesia, godendosi a pieno solo la vacanza, senza i suoi tratti caotici. Se a Nord c’è la possibilità di andare a esplorare i Paesi freddi, ricoperti dalla neve, a Sud ci sono moltissime terre tutte da scoprire con i loro profumi e angoli d’incanto. Il cosiddetto “vecchio continente” quindi ha ancora molto da offrire.

Per scegliere la propria crociera è sufficiente fare una riflessione su che cosa ci si aspetta, sui propri interessi e sul budget a disposizione. Una volta con le idee chiare o, se non sono chiare, per cercare ispirazione è possibile andare su www.costacrociere.it per guardare quali sono le proposte più allettanti e interessanti per le proprie esigenze, con un po’ di fortuna le offerte saranno proprio relative alla meta tanto desiderata.

Le crociere più belle e sognate d’Europa

Un Mediterraneo tutto da scoprire

Fra le crociere più amate ci sono sicuramente quelle sul Mediterraneo. Prima fra tutte quella in Europa occidentale. Qui ci sono alcuni porti importantissimi e molte città che ospitano preziosi musei e monumenti. Numerosi sono, per esempio, i viaggi che comprendono la Spagna, i Paesi Bassi, la Scozia o il Portogallo.

Molti punti toccati con le crociere sono dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, l’Europa ne è piena. Alcuni dei luoghi più belli da visitare in Europa occidentale sono Barcellona, Terragona, Ibiza, le Baleari, la Sardegna, Napoli, Sicilia, Malta. Il bello della crociera è che si possono visitare tante località in un solo viaggio, godendosi una bella dormita di notte e risvegliandosi ogni giorno in una splendida nuova città e avventura.

In alternativa all’Europa occidentale ci sono altrimenti le bellezze di quella orientale, con tramonti e paesaggi mozzafiato. Una crociera, per esempio, fra le isole greche, passando per Malta, per la Turchia e per la Croazia è un sogno che si realizza. Questi luoghi sono da sempre i più amati dai turisti e basta guardare il mare e le spiagge per capire il motivo.

I paesaggi sono molto diversi fra loro ed è per questo che non c’è nulla di meglio che vistare l’Europa orientale con una crociera che permetta di avere una panoramica su tutto. Ogni giorno si inizia la giornata in un paradiso differente e la sera, una volta tornati sulla propria nave, è possibile spostarsi mentre ci si gode un aperitivo nell’idromassaggio, una cena romantica o una bella festa a tema.

Fiordi Norvegiesi, Islanda, capitali nordiche, un fascino intramontabile

Per gli amanti dei panorami da cartolina immacolati, immersi nel silenzio e coperti dalla neve dove l’unico suono è quello della natura, non c’è nulla di meglio che una crociera nel Nord Europa, fra i fiordi alla scoperta di capitali seducenti e singolari. I fiordi sono un unicum inimitabile che possono far ritrovare se stessi e far riflettere molto. Un viaggio in questa zona è emozionante, rilassante e permette di tornare a casa con una nuova visione della vita, più positiva.

Il contatto con la natura non può, infatti, che dare il sorriso sulle labbra. Fra i fiordi, i tulipani dell’Olanda, alcune capitali del nord e i gayser d’Islanda dire quali sono i più belli è quasi impossibile: ma in realtà non è nemmeno importante perché con la crociera si fa e si vede tutto. Ogni attracco può essere un’avventura vissuta in autonomia o un’escursione interessante sotto la guida di personale specializzato.

CONDIVIDI