fbpx

Rocchetta Sant’Antonio: piccolo borgo senza tempo

In origine questo borgo aveva nome “Oppidum Rocca” divenendo poi “Sant’Antimo in Rocca” in onore dell’illustre martire di Nicodemia del III sec. d.c. Il paese fu conteso per la sua posizione strategica da Bizantini e Longobardi (VI sec.) e si sviluppo attorno ad un forte eretto dai Normanni nel 1083 poi distrutto dal terremoto nel 1456 di cui restano alcune rovine sulla sommità della collina. 

Leggi tutto »

Casa Andrich

Anche Paolo Andrich, iscritto alla Coldiretti, custodisce un’eredità: quella della casa-museo e dell’orto-giardino di 11.000 metri quadrati

Leggi tutto »