fbpx

Centro Ippico Il Bosco di Rincine

Il Centro Ippico Il Bosco di Rincine è il luogo in cui generazioni di bambini e ragazzi sono cresciuti tra cavalli e boschi, nella libertà di una natura ancora selvaggia ed amica, al confine del Parco delle Foreste Casentinesi, alle falde del maestoso M. Massicaia. Qui, da 25 anni, vengono organizzati Campi estivi a cavallo per bambini e ragazzi, e vacanze per famiglie. Lo sport si intreccia con la conoscenza della natura, dei suoi ritmi e del meraviglioso mondo dei cavalli, mentre nascono nuove amicizie e si consolidano quelle fatte negli anni precedenti, per un risultato che non è una semplice vacanza, ma un momento importante della crescita, un’esperienza profonda e duratura.

Il lato Green

Al confine col Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, la struttura è un’antica casa colonica situata nel Demanio, sede della Foresta Modello Montagna Fiorentina, le cui strutture si impegnano a sostenere la filiera corta, usando più possibile prodotti tipici locali, ed avvalendosi di persone e strutture del luogo per sostenere l’economia locale. Qui viene promosso il Turismo Sostenibile, incentivando le escursioni a piedi, a cavallo, in bicicletta.

Il Bosco di Rincine organizza passeggiate e viaggi a cavallo, campi estivi per ragazzi, e giornate dedicate alle famiglie con bimbi piccoli o giovani disabili, in cui gli adulti camminano a piedi nei boschi sulle montagne, mentre i piccoli vengono portati su pony. Si cerca in questo modo di far conoscre ed appassionare i giovani ad un modo di vivere e divertirsi “sostenibile” ed in sintonia con la natura bellissima di queste montagne.

Consigli in zona

  • La bellissima natura è il nostro punto forte, e noi vi proponiamo di viverla integralmente, percorrendo a piedi o a cavallo i numerosi sentieri che solcano i boschi, per fermarsi per un pic-nic vicino ad un laghetto, o sulla vetta di una montagna. Chi non è mai stato nel bosco di notte non sa cosa si perde, quando le lucciole si confondono con le stelle, l’aria è fresca e profumata e gli uccelli notturni incrociano i loro richiami…!
  • Per una vacanza varia ed interessante, consigliamo di visitare il vicino Casentino (20 minuti da qui), con i suoi bellissimi castelli e Pievi medievali.
  • Una giornata può essere dedicata a visitare l’Eremo de La Verna ed il Monastero e l’Eremo di Camaldoli, luoghi ricchi di storia e spiritualità.
  • Per chi viene da lontano, Firenze è ad un’ora di treno.

Lascia un Commento

Condividi