fbpx

Shopping contadino in bicicletta tra i masi Gallo Rosso

Andare in bicicletta è sempre un bel passatempo e il modo ideale per apprezzare i paesaggi che si attraversano. I masi Gallo Rosso che si trovano in una posizione ottimale per intraprendere escursioni su due ruote sono tantissimi; molti mettono a disposizione le biciclette per i propri ospiti e sono dotati di un garage apposito e, in alcuni casi, anche di un’officina per manutenzione e riparazioni.

La bicicletta inoltre è il mezzo che consente anche di andare di maso in maso per fare lo “shopping contadino”, per acquistare cioè i prodotti sani, freschi e genuini nei masi Gallo Rosso. Gli itinerari possono essere tanti; di seguito ne proponiamo due.

Itinerario da Lana a Frangarto/Appiano

  1. Prendendo come punto di partenza via Andreas Hofer (Lana centro), percorrerla interamente fino alla rotonda di Piazza Tribus e da lì imboccare Via Bolzano. Al numero 62 (circa 1.5 Km dalla partenza) si trova il Kreuzwiesenhof, uno dei masi selezionati da Gallo Rosso per i “prodotti di qualità”, destinazione perfetta per comprare frutta e verdura fresca. La contadina Christine, appassionata agricoltrice, accoglierà con piacere nella bottega del proprio maso i visitatori, offrendo un’ampia rosa di prodotti appena raccolti come meleinsalatepomodorizucchineasparagi cereali.
  2. Dal Kreuzwiesenhof tornare indietro in Via Bolzano per circa 500 metri e svoltare a destra in Via Feldgatter fino al numero 19/1 (circa 1 Km). Qui il maso Kammerhof vende dell’ottimo miele prodotto dalle sue api. Su richiesta è possibile anche fare una visita delle arnie per osservare le laboriose produttrici di questo nettare divino.
  3. Per portare a casa un ricordo dell’Alto Adige merita una visita al maso Lahngut, che, dal Kammerhof, si raggiunge attraverso la pista ciclabile percorrendola per circa 1 km fino a via Lahn 9. Il contadino-artigiano Karl Heinz mostrerà con piacere i suoi capolavori d’artigianato in legnovasi sfericipiattiscodellefrutta decorativa e gioielli. Tante idee per abbellire la propria casa o per fare un regalo.
  4. Proseguire dal Lahngut sulla ciclabile in direzione sud per circa 7 km e uscire a Nalles, attraversare il centro e proseguire verso Prissiano (circa 2.5 km). Dopo l’ultimo pezzo, che metterà alla prova i muscoli perché un po’ ripido, si giunge all’osteria contadina Gallo Rosso Nalserbacherkeller: il posto ideale dove gustare ottimi piatti della tradizione altoatesina fatti in casa. Dopo una bella pedalata, rifocillarsi con zuppecanederlicarne di manzo all’agroSchlutzerformaggi altri piatti di produzione propria accompagnati da ottimi vini o succhi, è quello che ci vuole. Prenotazione consigliata e attenzione agli orari di apertura.
  5. Per smaltire il pasto, rientrare nella pista ciclabile e proseguire in direzione sud per circa 10 km fino a Ponte Adige. Da lì raggiungere Frangarto dopo 1.5 km fino al maso Strickerhof in via Bolzano 62, altro maso selezionato da Gallo Rosso per i “prodotti di qualità”. Nella piccola bottega del maso è possibile acquistare eccellenti succhi di mela puri e miscelati e succo d’uva, rigorosamente biologici.
  6. Riprendere la ciclabile per tornare a Lana percorrendo 18 km. Per chi preferisce non pedalare in quest’ultima parte del rientro, è possibile anche caricare la bicicletta sul treno a Ponte Adige e tornare con questo mezzo a Lana.

Itinerario da San Candido a Brunico (Val Pusteria)

  1. Dal centro di San Candido, prendere la strada in direzione Brunico. Lungo il percorso si incontra la località di Villabassa, dove si trova il maso Gallo Rosso Fasslerhof, in Via Hans Wasserman 20, su una lieve altura ai margini del paese. I contadini Alois e suo figlio Martin gestiscono con passione il maso, producendo ottimi sciroppi di bacche e di frutti selvatici, come il particolare olivello spinoso e l’aronia, due varietà originarie dei paesi nordici.
  2. Da Villabassa proseguire fino a Valdaora, dove a 300 metri dal centro c’è il maso Unterhölzlhof, dove la famiglia Oberolang trasforma il latte delle capre bianche in raffinati formaggi caprini biologici dal gusto prelibato, anche perché lasciano naturalmente stagionare il formaggio per tutto il tempo che necessita.
  3. Proseguire in seguito fino al centro di Brunico, questa volta non per fare acquisti in un maso, ma in un particolare negozio con prodotti di qualità altoatesini, tra cui anche quelli del marchio Gallo Rosso: il Pur Südtirol.
  4. Recarsi alla stazione di Brunico e prendere il treno per tornare a San Candido.
Condividi