fbpx
ostello-il-chiostro

Ostello Il chiostro

Il Chiostro (Hostel and Hotel) è situato in Borgo Rovereto, il quartiere più antico di Alessandria. La struttura è realmente inserita nel chiostro Cinquecentesco dell’antica chiesa di Santa Maria di Castello tuttora esistente. Dispone di un ampio e silenzioso giardino interno dove è possibile rilassarsi e trovare un po’ di refrigerio nella stagione estiva. Grazie alla posizione geografica di Alessandria, la struttura diventa una base eccellente per muoversi alla scoperta di tutto il Monferrato che con il suo paesaggio di dolci colline tappezzate di vigneti e gli antichi borghi con i castelli ricchi di storia, è diventato recentemente Patrimonio dell’Umanità. Alessandria è anche centro di un importante crocevia e l’ostello può essere un ottimo punto di appoggio per muoversi verso importanti città come Torino, Milano e Genova che distano meno di un’ora di viaggio sia in auto che in treno. La struttura aderisce al circuito di Alberga bici garantendo ai cicloturisti  spazi adatti ad ospitare le biciclette e supporto per piccoli interventi di manutenzione. Dispone anche di un servizio di Bike renting con la possibilità di affittare oltre a city bikes anche alcune e-bikes.

Il lato Green

Grande attenzione ad un turismo “slow”, cicloturisti, pellegrini, walkers e chi in genere cerca esperienze vere e non pacchetti preconfezionati…

Utilizziamo energia elettrica fornitaci da chi utilizza solo fonti alternative…

Pratichiamo e promuoviamo la raccolta differenziata, stiamo convertendo tutta la nostra illuminazione ai led, proponiamo colazioni bio con stoviglie lavabili o biodegradabili.

Promuoviamo l’uso della biciletta.

Consigli in zona

Vi sapremo consigliare come vivere esperienze interessanti in città e nei dintorni…magari pedalando o passeggiando insieme a voi!

Alessandria vuole dire “la Cittadella”, i cappelli di Borsalino e il suo museo, Marengo e Napoleone, ma anche momenti stuzzicanti per il palato assaggiando piatti tipici della tradizione in allegre trattorie, facendosi tentare da piccoli capolavori dolciari e dal cioccolato oppure degustando vini pregiati del Monferrato.

Proprio parlando di Monferrato, non si può soggiornare al Chiostro senza concedersi qualche giro tra le colline divenute patrimonio dell’umanità alla scoperta di borghi medievali, castelli, vini pregiati custoditi negli “infernot”, terme e prelibatezze alimentari.

 

Lascia un Commento

Condividi