fbpx

Bed & Breakfast Terre di Bea

Immerso in spazi incontaminati e in un’arcaica quiete rurale, il bed and breakfast deve il nome alla figlia della proprietaria, Beatrice, e al forte legame che unisce la famiglia alla terra, intesa come ritorno alla natura, alle sue origini, ai suoi tempi e alla sua tranquillità, al ri-conoscerla per rispettarla.

La parete della sala colazione accoglie un’opera dell’artista Isabella Breda intitolata Orizzontale-Verticale 

L’ambiente rurale, accuratamente ristrutturato ed estremamente confortevole, é l’ideale per trascorrere un periodo di vacanza, un weekend, un soggiorno di lavoro/studio.

Il B&B dispone di tre locali indipendenti ampi e luminosi con bagno privato, che prendono nome dalle donne di famiglia: Clara, la bisnonna, Maria, la nonna e Cristina la madre.

Ogni stanza è stata curata nei più piccoli dettagli ed è contraddistinta da un colore. E’ dotata di letto matrimoniale con materasso e guanciali ecologici ed anallergici, bagno privato con asciugacapelli, tv lcd, accesso rete ADSL Wireless gratuito, biancheria per la camera e il bagno.

Sono a disposizione CD musicali per accompagnare i momenti di relax, oltre a una piccola biblioteca di guide turistiche e appunti di viaggio con suggerimenti interessanti sul territorio e i suoi musei.

Il lato Green

Il B&B è stato interamente ristrutturato seguendo i principi della bioedilizia, l’uso di materiali totalmente naturali quali il legno, la calce e la terra cruda donano agli ambienti il massimo benessere.

In ogni stanza è stata realizzata una parete in terra cruda, materiale totalmente riciclabile ed ecologico, in grado di regolarizzare il tasso di umidità, di purificare l’aria dei locali e di creare una barriera alle onde elettromagnetiche.

Consigli in zona

Nelle immediate vicinanze sono visitabili numerosi musei, sacrari o siti della Prima Guerra Mondiale, combattuta, a partire dalla disfatta di Caporetto, proprio in quest’area compresa tra il fiume Piave, il Montello e il Monte Grappa.

Nei pressi vi sono inoltre città custodi di storia e cultura come Asolo, Treviso, Venezia, Castelfranco, Verona, Conegliano, Bassano, Feltre, Belluno e Cortina.

Lascia un Commento

Condividi