fbpx
agriturismo-tenuta-campi

Agriturismo Tenuta Campì

L’Agriturismo “Relais Tenuta Campì” è ubicato a Martano a soli 800 mt dal centro cittadino, circondato dal verde della campagna, dove è possibile passeggiare a piedi tra muretti a secco, ulivi secolari, agrumi e piante tipiche della macchia mediterranea, oppure raggiungere in bici i “furni” in pietra, specchie o antiche masserie, tipiche del paesaggio rurale salentino. Dispone di 12 camere con “volta a botte”, dotate di tutti i comfort, arredate con mobili fatti esclusivamente in legno e realizzati da artigiani locali, dotate di tutto il necessario, per rendere quanto più confortevole e rilassante il vostro soggiorno. La colazione è servita a Buffet in un’ ampia sala con camino, una ricca merenda salentina dove degusterete i nostri prodotti tipici. La piscina permette refrigeranti bagni tra gli ulivi, ed è dotata di lettini e sdraio per un relax completo con sottofondo musicale. Infine uno splendido e curatissimo giardino circonda l’intero agriturismo, luogo ideale per piacevoli letture, o per trascorrere qualche momento in assoluto relax, grazie alla pace che questo ambiente trasfonde.

Il lato Green

La colazione,  una ricca merenda tipica salentina dove degustare i nostri prodotti fatti in casa, come marmellate, miele, dolci, yogurt, latte, frutta, e poi  tè, caffè, cappuccini, ma non solo…troverete anche prodotti salati, affettati, formaggi, pane, pomodori, olio, frise …. tutto il necessario per assicurarvi una piacevolissima prima colazione e iniziare al meglio la vostra giornata!

Noleggio bici gratuito per raggiungere i “furni” in pietra, le specchie o le antiche masserie, tipiche del paesaggio rurale salentino.

Pannelli fotovoltaici per riscaldare la struttura.

Raccolta differenziata.

Consigli in zona

Martano è una ridente cittadina del Salento, che conta circa 10.000 abitanti, è il paese più popolato, ed è ubicato proprio nel centro della Grecìa Salentina, qui si trova la sede dell’Unione dei Comuni. Occupa una posizione strategica ed è collegata perfettamente alle marine più belle della zona e alle località più affascinanti delle’ entroterra. La cittadina permette di vedere la costa in pochi minuti d’auto, attraversando una strada abbracciata dalla bella Macchia Mediterranea. Martano ha diversi luoghi di interesse, insediamenti preistorici del periodo dell’età del bronzo sono testimoniati dal Menhir San Totano e dalla Specchia dei Mori, detta pure del Diavolo; tra gli edifici storici di questo centro si ricorda il Castello, realizzato intorno al XV secolo, per volontà di Ferdinando e Alfonso d’Aragona “Il palazzo Baronale” e alcuni palazzi in stile barocco (con caratteristici balconi decorati). Il paese è ricco di numerose chiese, tra cui : la Chiesa Parrocchiale dedicata alla Madonna dell’Assunta, La Chiesa dell’Immacolata uno dei primi esempi di quello stile barocco che avrebbe dominato le costruzioni locali durante il Settecento, La Chiesa della Madonnella del XVIII secolo presenta una costruzione elegante con navata unica e la Chiesa e Convento dei Domenicani, risalente al 1652, con ottime tele e altari barocchi, la facciata del convento, ora “palazzo di città” perché sede municipale, è di impronta neo-classica. Il villaggio di Apigliano è visibile dalla provinciale MartanoSoleto, a tre km dal centro urbano. E’ uno dei numerosi casali o villaggi medievali abbandonati nel Salento tra il XIV e il XVI secolo. Inoltre, sono state rinvenute due capanne del villaggio basso medievale, nonché un’ingente quantità di frammenti di ceramica molta della quale prodotta nel vicino paese di Cutrofiano. Simbolo d’eccellenza è l’ albero d’ ulivo (infatti è proprio in Puglia che si concentra maggiormente la produzione di olio d’oliva, grazie ai tantissimi uliveti presenti). Viva e divertente, accogliente e calorosa, Martano, rappresenta un perfetto punto d’appoggio per esplorare i tesori del Salento.

Lascia un Commento

CONDIVIDI