fbpx

Agriturismo La Valentina del Biozzi

L’Agriturismo è uno dei punti di forza dell’azienda agricola di 300 ettari. Interamente gestito dalla famiglia Biozzi che si prodiga sia nel lavoro agricolo che in quello della ricettività.

L’agriturismo la Valentina fu un antico convento dei monaci Benedettini e Cistercensi utilizzato come luogo di riposo per i pellegrini che si recavano in Terrasanta, diventato di proprietà della famiglia Biozzi dai primi ‘900 e trasformato in fattoria a coltivazione biologica e allevamento brado delle caratteristiche vacche maremmane. La struttura dispone di 38 posti letto disposti in varie tipologie di appartamenti e camere tutti con riscaldamento e arredati in stile toscano e mobili di famiglia. E’ disponibile un giardino con tavoli, sedie, dondoli e barbecue.

Il lato Green

L’Agriturismo la Valentina si trova all’interno di un’area protetta, il Parco della Maremma. Gli animali, daini, caprioli, volpi, istrici, tassi e cinghiali, girano liberamente per il Parco quindi è facile avvistarne qualcuno.

Per il rispetto dell’ambiente la Valentina dispone di pannelli solari per il risparmio energetico, lampade a basso consumo, filtri per evitare lo spreco dell’acqua, carta ecolabel, e piatti e posate NON usa e getta. Evita l’inquinamento illuminometrico per poter ammirare lo splendido cielo stellato in tutte le stagioni.

Consigli in zona

A pochi chilometri dalla Valentina, dai porti di Talamone e S. Stefano si effettuano imbarchi per le Isole del Giglio e di Giannutri, gite in barca, noleggio di imbarcazioni a vela, gommoni e pescaturismo. Nella baia scuole di kyte e windsurf per esperti e principianti. Per chi si vuole godere delle giornate di relax, sono splendide le spiagge a Talamone e le calette dell’Argentario, la selvaggia spiaggia all’interno del Parco e il litorale dell’Osa e Giannella.

Nell’entroterra potrete dedicarvi a gite in canoa e pesca sul fiume Ombrone, escursioni nel Parco della Maremma a piedi, in bici o a cavallo, andare alla scoperta di paesini caratteristici come PitiglianoSoranoCapalbio con il Giardino dei Tarocchi e della civiltà Etrusca a Cosa a Roselle e Sovana. Nelle mezze stagioni particolarmente attraenti sono le cascate termali di Saturnia.

Lascia un Commento

CONDIVIDI