fbpx
agriturismo-biologico-il-cucco

Agriturismo biologico Il Cucco

Si tratta di un sistema di case disposto attorno a una grande aia, oggi giardino, ricco di alberi, arbusti, fiori e di un piccolo stagno.

Durante le fasi di ristrutturazione della grande casa colonica adibita ad agriturismo, sono state utilizzate tecniche di bioedilizia come coibentazione con prodotti naturali, vernici e tempere atossiche, risparmio energetico ecc. Per questo motivo è stata ottenuta la certificazione di Bioagriturismo da AIAB.

Motivi per andare al Cucco? Per la qualità dei prodotti, la genuinità dell’ambiente, la varietà delle ricette proposte ogni settimana; per la posizione, vicinissima sia a Bologna che a Ferrara; per i servizi presenti nella struttura come la rete wifi che copre l’intera superficie dell’agriturismo.

Nell’azienda agricola si pratica l’agricoltura biologica dal 1996, utilizzando le pratiche agronomiche come le rotazioni, gli avvicendamenti, il sovescio e la concimazione organica; gli ortaggi vengono coltivati in due cicli annuali, su piccole superfici, ma di tantissime specie diverse e per una superficie complessiva di 2 ettari: sono principalmente destinati alla cucina dell’agriturismo, ma sono anche oggetto di un’interessante attività di vendita diretta per i clienti del Mercato della Terra dello Slow Food a Bologna. Alcuni tipi di ortaggi vengono anche trasformati da un artigiano alimentare per essere utilizzati in cucina o acquistati dai clienti.

Il lato Green

Azienda agricola biologica e cucina attenta alla qualità di tutti gli ingredienti, molti dei quali di propria produzione.

Consigli in zona

Si può visitare Bologna e Ferrara, in treno in 90 minuti si arriva a Venezia e in meno di 60 minuti si può raggiungere Firenze o il mare e le Valli di Comacchio; ma si può anche stare in giardino e dormire sulla sdraio all’ombra di un grande albero.

Lascia un Commento

CONDIVIDI