fbpx

Borgo di Calleta

Se cercate un luogo in cui potervi godere la Natura nella pace e nella tranquillità il Casentino è il luogo perfetto! Potete trovare tanti piccoli borghi come Calleta, dove la natura regna sovrana. Il panorama sulle montagne che avrete da questo borgo è davvero incredibile, e si trasforma completamente con l’alternarsi delle stagioni. La stagione più bella è l’autunno, in cui il bosco sembra infiammarsi con gialli, arancioni e rossi! Proprio in questo periodo consiglio la visita.

Il borgo di Calleta è possibile raggiungerlo attraverso due strade:

  • da Ortignano, prendendo verso il paese La Villa, all’incrocio a sinistra, verso La Pretella e poi prendete all’incrocio verso Carda e Calleta, a destra, così seguite la strada;
  • da Rassina, andate verso Castel Focognano, da qui continuate a seguire la strada principale in salita finchè non troverete la strada de La Pretella che si ricongiunge nella solita strada.

Una volta raggiunto Carda, seguite la strada in salita verso Calleta. Il borgo è molto piccolo e caratteristico, in pietra come gli altri borghi casentinesi. Consiglio di godersi tutto il viaggio per arrivare al paese, il panorama è a dir poco incredibile, da qui è possibile fare dei trekking nei boschi circostanti, tra molti castagneti, una grande risorsa per gli abitanti stessi, tipici di questa zona del Casentino. Potete anche lasciare la vostra macchina nelle vicinanze dell’incrocio con Carda e fare la stessa strada a piedi.

Calleta era anche un luogo molto importante per la Transumanza, quindi adesso si trova una tappa qui nei sentieri della Transumanza.

 

Video presentazione

Lascia un Commento

Condividi